Menù Carrello Contatti Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter

Cooperativa

 

Quella dei Colli Ripani è una giovane cantina cooperativa che trova forza in oltre 330 produttori autoctoni, nata dal forte desiderio di tutelare e valorizzare la propria produzione vinicola attraverso il rispetto di quelle terre che danno vita ai nativi vini Sangiovese, Montepulciano, Pecorino e Passerina.

 

Quello vinicolo è un settore estremamente complesso, dove non è sempre facile raccontare quanto lavoro e quanto sacrificio si nascondono dentro ad una bottiglia di vino. Sempre di più, per continuare a tutelare nel tempo questa antica tradizione, si sono rese necessarie nuove forme di organizzazione del lavoro che puntano in primo luogo al rispetto del prodotto e alla fidelizzazione trasparente del cliente: ecco come, e perché, nasce una cantina sociale.

 

Funzioniamo come una classica cooperativa, fondando il nostro lavoro sulla condivisione, la collaborazione e la divisione degli utili per minimizzare le spese di produzione senza rinunciare alla qualità. Trasformiamo con passione in vino, olio, pasta, orzo e caffè le materie prime che i nostri soci, ogni giorno, coltivano con dedizione. Come ogni cooperativa, abbiamo il nostro regolamento: provvediamo cioè all’amministrazione del lavoro, alle modalità di guadagno, alle spese, ai diritti e ai doveri dei nostri soci produttori.

 

 

Origine e territorio, passione e unicità.

 

Sono solo alcune delle parole, insieme ad impegno e rispetto, presenti nel nostro vocabolario. Siamo un’azienda cooperativa che ha scelto di raccontare il valore della terra attraverso le proprie vigne e le proprie persone: una trama fitta e intensa come lo sono i tratti del paesaggio che, ogni giorno, ci impegniamo a rendere così inedito e speciale.

La Cantina dei Colli Ripani supporta da sempre l’impegno del proprio socio: dal lavoro nelle campagne fino alla trasformazione delle materie prime in prodotto e alla sua commercializzazione. Solo in questo modo siamo certi di offrirvi un risultato unico, meticolosamente controllato lungo tutta la filiera produttiva. Allo stesso tempo, forti di una passione comune e uniti dagli stessi valori, possiamo avere fiducia in un reddito agricolo che difende concretamente la viticultura delle nostre terre e ne garantisce la sostenibilità ambientale.

 

"Il territorio è una promessa universale e inimitabile che celebra il valore della semplicità più genuina."